Produzione del vetro cavo - Fase di lavorazione - Prodotti

Lubrificanti generici


Renite H (liquido – applicazione: scovolatura o atomizzazione)

Renite H è un lubrificante scientificamente formulato per stampi e catene da forno, utilizzato nella produzione del vetro con applicazioni automatiche, semi-automatiche e manuali. È un olio a basso contenuto di grafite, uniforme nella qualità e con eccellente stabilità. Quando applicato ad una superficie metallica calda, l’olio evapora lasciando un velo solido di lubrificante nero-argento. È il più versatile ed efficace prodotto spray da applicare sugli stampi per il vetro.
È particolarmente indicato per la produzione di oggetti di vetro stampato da tavola, da cucina, blocchi/mattoni di vetro, luci a proiettore a tenuta, tubi catodici per i televisori, lenti oftalmiche e tubi per luci al neon.
Renite H è particolarmente indicato per le macchine Hartford 28 ed è largamente utilizzato dalle piccole imprese e dagli artigiani per la produzione manuale del vetro. In questi casi l’applicazione del prodotto avviene tramite scovolo o apposito oliatore.
Nelle operazioni automatiche o semi-automatiche Renite H viene applicato in modo accurato e preciso mediante l’atomizzatore Renite E, Renite GL o Renite Rotator.
È un eccellente lubrificante anche per perni-cerniera, cuscinetti, catene utilizzate nel processo di fabbricazione della fibra di vetro e per convogliatori ad alte temperature.
 
Vedere anche: Renite H-9; Renite CH

 Scheda Tecnica
 



Renite CH (liquido – applicazione: iniezione, scovolatura o atomizzazione)

Simile a Renite H, ma qualitativamente superiore poiché non crea nebbia d’olio (fumo) ed è particolarmente pulito.
 
Vedere anche: Renite H

 Scheda Tecnica
 


 
Renite G e GL (stick – applicazione: manuale)

Bastoni solidi di grafite altamente pura, che si applicano per strofinamento sugli stampi, sugli utensili formatori, sui perni di cerniere ecc. Lunghi 250 mm, con diametro di 40 mm, servono per lubrificare ed eliminare l’incollamento e possono essere applicati con scovolo, pennello o spatola.
Renite GL-Stick è più duro del G-Stick, ma entrambi i prodotti contengono la stessa quantità di grafite.

 Scheda Tecnica
 


 
Renite GL-6 (semifluido – applicazione: manuale per mattoni di vetro)

È particolarmente adatto per la lubrificazione della macchina sigillatrice, nelle lavorazioni di mattoni o blocchi di vetro.
Dopo la prima operazione di pressatura, i due semiblocchi vengono inseriti nelle due cavità della macchina sigillatrice ove vengono uniti e sigillati. In questa fase è necessaria la lubrificazione delle cavità mediante lo stick-cera GL-6.

Scheda Tecnica
 


 
Renite #45 e #45-HT (liquidi – applicazione: atomizzazione)

Renite #45 e #45-HT sono particolarmente indicati per le lavorazioni di prodotti di grandi dimensioni. Hanno maggiori quantità di grafite rispetto a Renite H e Renite CH.
Renite #45-HT ha un punto di ebollizione più alto del Renite #45. Entrambi i prodotti sono largamente utilizzati nella produzione dei tubi catodici per i televisori e nella produzione degli schermi dei monitor.
 

 

Hai bisogno di
informazioni o di un preventivo?
Clicca qui


 

Lavorazione del metallo

Torna a inizio pagina

Produzione del vetro cavo