Produzione del vetro cavo - Fase di lavorazione - Prodotti

Pre-rivestimento per stampi finitori


Renite LMP; MP; MPR (colle – applicazione: manuale, con pennello)

Sono utilizzate per incollare stampi nella produzione manuale del vetro soffiato o su macchine Hartford 28 o simili. Applicate con un pennello sugli stampi, servono da rivestimento colloso e appiccicoso che cattura e trattiene polveri di sughero e segatura. La cottura indurisce il rivestimento, che viene poi strofinato dolcemente ed inumidito, trasformando il vetro grazie al vapore ed al rivestimento.
Renite MPR è la colla per stampi maggiormente utilizzata ed è il prodotto più pesante, colloso (adesivo) e appiccicoso. È un prodotto che contiene grafite, la quale migliora la lubrificazione ed aiuta il pezzo a girare più agevolmente, rendendo così la superficie più liscia.
Renite MP, che contiene anche grafite, è leggermente meno denso.
Il più leggero di tutti, senza grafite, è Renite LMP.

 Scheda Tecnica
 

 
 
Renite Chek-No-Mor (pasta – applicazione: manuale o atomizzazione)

Composto che viene utilizzato per evitare le fratture superficiali.
È utilizzato con ottimi risultati sulle piastre di colata delle macchine Hartford I.S., specialmente sulla superficie corrispondente alla zigrinatura attorno al fondo della bottiglia o sulle aree di giunzione degli stampi di finitura.
  
 
 

Hai bisogno di
informazioni o di un preventivo?
Clicca qui
 
 

Lavorazione del metallo

Torna a inizio pagina

Produzione del vetro cavo